AUDIOGUIDE PORTATILI

audioguide, audiotour



DOMANDE FREQUENTI

COS'È UN'AUDIOGUIDA?

Un'audioguida è uno strumento che permette la riproduzione e l'ascolto di un racconto audio registrato durante un percorso turistico o la visita di un museo, senza bisogno di una guida locale o di un informatore.
Nota: Le audioguide sono una soluzione diversa rispetto alle radioguide utilizzate soprattutto dalle guide turistiche e costituite da un trasmettitore a distanza con microfono e da diversi ricevitori provvisti di cuffie. Per ulteriori informazioni si prega di visitare la pagina delle radioguide. radioguide

COME SI USA UN'AUDIOGUIDA

La memoria del dispositivo contiene le tracce audio che corrispondono ai diversi punti del percorso che l'utente effettuerà autonomamente, senza l’accompagnamento di una guida. Quando il visitatore giunge al punto di interesse dovrà riprodurre il contenuto audio assegnato a quel punto determinato. Il punto di interesse può essere un monumento, un palazzo, una vetrina, un quadro, ecc.

Nella maggior parte dei percorsi le audioguide sono utilizzate senza cuffie e i brani vengono ascoltati attraverso un altoparlante interno provvisto di un riproduttore che permette di ascoltare il contenuto in un ambiente rumoroso. In alcuni luoghi dove non si deve arrecare disturbo, come, ad esempio, nei luoghi di culto, è possibile ridurre il volume dell'audioguida. Nei casi in cui sia previsto il pagamento per l'uso del dispositivo, spesso il volume è ridotto al massimo per evitare di condividere la stessa audioguida.

L'uso delle cuffie si raccomanda soltanto qualora sia necessario che l'utente abbia le mani libere durante il percorso.

Nel caso in cui l'utente stia utilizzando l'audioguida in zone urbane particolarmente trafficate, come, ad esempio, il centro di una città, e debba ascoltare il contenuto audio mentre cammina, si dovrà utilizzare la cuffia monoaurale. Le cuffie non devono essere utilizzate per evitare di isolarsi dal traffico.

È possibile usare le cuffie con i cuscinetti igienici. 

cuffie per le audioguide
cuscinetti igienici
cuffia monoaurale
laccio magnetico

Gli utenti con apparecchio acustico o impianto cocleare potranno ascoltare l'audioguida in modo chiaro grazie al laccio magnetico (vedi la figura sopra) provvisto dei requisiti standard nazionali IEC 60118-4 e indicato con la lettera T. Per il funzionamento è necessario collegare il laccio magnetico alla porta audio dell'audioguida.



SEGNALETICA

In genere e ove possibile i punti di interesse dell'audioguida sono indicati mediante un simbolo che mostra il numero del brano da riprodurre. L'utente dovrà digitare il numero sulla tastiera dell'audioguida e premere il bottone PLAY per ascoltare il contenuto. Di seguito si mostrano alcuni esempi dei simboli.

percorso tracce audio audioguida
indicazione traccia audio del percorso

Nei casi in cui non sia possibile inserire i simboli nei vari punti del percorso, come, ad esempio, lungo le strade di una città, una delle alternative più utilizzate è di consegnare all'utente insieme all'audioguida una cartina o un trittico indicando le fermate del percorso e i rispettivi numeri dei brani.

elenco dei monumenti - percorso audioguida
mappa del percorso - tracce audio audioguida



AUDIOGUIDE IN DIVERSE LINGUE

Se il percorso dell'audioguida è disponibile in più lingue, i brani sono raggruppati in base alle lingue e l'utente dovrà selezionare la lingua prima di iniziare il percorso (lingua 1, lingua 2, lingua 3, lingua 4, ecc.). Tutte le lingue disponibili devono essere inserite nella memoria dell'audioguida.

Per cambiare la lingua il procedimento dipenderà dal modello dell'audioguida. In genere, nella maggior parte dei modelli è necessario premere una serie di pulsanti di cui l'utente dovrà essere già a conoscenza. Un'altra opzione prevede che l'audioguida disponga di un pulsante sulla tastiera utilizzato esclusivamente per cambiare la lingua. Questa seconda opzione semplifica l'uso da parte del visitatore e agevola il lavoro del personale addetto. È da tenere presente che uno dei requisiti delle audioguide è la loro funzionalità che ne consente l'uso in modo intuitivo sia da parte degli adulti che dei bambini, senza bisogno di spiegazioni.  

cambio della lingua - uso audioguida

Al momento di assegnare un numero alle tracce audio in ciascuna lingua si raccomanda che la numerazione di ogni punto del percorso sia la stessa per tutte le lingue. In questo modo esisterà un solo numero di tracce audio per ogni punto di interesse, indipendentemente dal numero di lingue. In caso contrario, la segnaletica potrebbe complicarsi poiché ogni a punto di interesse corrisponderanno diversi numeri, uno per ciascuna lingua, come si mostra negli esempi seguenti. Questa soluzione si utilizza soltanto in casi concreti, ove necessario.

indicazione tracce audio numerazione diversa
trittico tracce audio audioguida

PIÙ PERCORSI NELLA STESSA AUDIOGUIDA

Se è necessario inserire più percorsi nella stessa audioguida, esistono 2 modi di inserimento:

Opzione 1

Il primo percorso utilizza le prime lingue disponibili nell'audioguida. Ad esempio, se il primo percorso ha 4 lingue, utilizzerà le lingue 1, 2, 3 e 4. Il secondo percorso utilizzerà le seguenti lingue disponibili. Se il secondo percorso ha 3 lingue, utilizzerà le lingue 5, 6 e 7. Qualora esista un terzo percorso, utilizzerà le lingue 8, 9 e 10...

Opzione 2

Ogni percorso condivide le stesse lingue. Il primo percorso utilizzerà i primi numeri di ciascuna lingua. Se, ad esempio, il primo percorso ha 18 brani in ciascuna lingua, i brani numerati dall'1 al 18 in ogni lingua corrisponderanno al primo percorso. Se il secondo percorso ha 11 brani in ciascuna lingua, i brani numerati dal 19 al 29 in ogni lingua corrisponderanno al secondo percorso. Qualora esista un terzo percorso, utilizzerà i brani numerati dal 30 in poi in ciascuna lingua.