AUDIOGUIDA DI LONDRA

Audioguida di Londra

INTRODUZIONE

Benvenuto a Londra, la capitale nonché la principale città dell'Inghilterra e del Regno Unito, situata lungo le sponde del fiume Tamigi.

Londra fu fondata durante il dominio romano, che durò dal I al V secolo d.C. e, già nel III secolo, Londinium, con il suo porto, era un importante nucleo che contava 50.000 abitanti.

A partire dal secolo XIII, Westminster, vicino Londra, divenne la sede del Governo e il boom economico europeo consolidò la città come capitale del regno.

A Londra, durante il secolo XV, si sviluppò una potente industria tessile, e il suo porto si trasformò nel cuore commerciale. L'espansione del commercio marittimo, iniziata durante il regno dei Tudor e che continuò durante il regno degli Stuart, fece sì che a metà del secolo XVII la popolazione della città arrivasse a 500.000 abitanti.

Nel 1665, una grave epidemia di peste causò la morte di 70.000 persone e, un anno più tardi, un enorme incendio distrusse quattro quinti della città. Tali avvenimenti portarono alla costruzione della nuova Londra, quella che è oggi la City.

Buona parte della Londra di oggi risale all’epoca vittoriana poiché, fino all'inizio del secolo XIX, la capitale era situata ancora all’interno dei confini della città medievale, con un perimetro di un miglio quadrato.  

1. Audioguida Introduzione

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Introduzione

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Introduzione

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Introduzione

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Introduzione

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Introduzione

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

PALAZZO DI WESTMINSTER

Questo palazzo fu costruito a partire dalla fine del secolo XIII sulle sponde del fiume Tamigi per ordine di Edoardo il Confessore, affinché ne diventasse la sua dimora.

Nel 1529 un incendio distrusse parte dell'edificio, avvenimento che obbligò il re dell’epoca, ovvero Enrico VIII, a trasferirsi in un altro palazzo. Da quel momento il Palazzo di Westminster cominciò ad essere utilizzato dalle due camere del Parlamento e come Tribunale di Giustizia.

Nel 1834, un altro grande incendio, provocato da una stufa nella Camera dei Lord, distrusse quasi completamente il palazzo.

A seguito della catastrofe, si decise di ricostruire il palazzo conservando quel poco che si salvò dall'incendio.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, una bomba lanciata dai tedeschi colpì la Camera dei comuni.

Oggi il palazzo dispone di 1200 stanze all’interno delle quali si può ammirare una collezione di opere d'arte che raccontano la storia del Parlamento: ritratti, statue, mobili e ornamenti d'epoca.

Al fianco del palazzo troviamo la torre del Big Ben e la Victoria Tower, un'imponente torre che contiene al suo interno tutte le leggi originali del parlamento a partire dal 1497. 

Audioguida di Londra - Palazzo di Westminster

2. Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Palazzo di Westminster

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

ABBAZIA DI WESTMINSTER

Le sue origini risalgono al 1065, quando la costruzione era ancora un monastero benedettino. Successivamente, nei secoli XII e XVI l'edificio venne ricostruito in stile gotico. Al termine di questo periodo, i monaci benedettini sciolsero la confraternita e il monastero passò nelle mani della Corona di Inghilterra.

L'Abbazia è stata lo scenario di incoronazioni e funerali della monarchia inglese, come il funerale della principessa del Galles Diana, uno dei più ricordati.

All'interno della sala principale dell'Abbazia si trova il trono del re Edoardo, sul quale tutti i regnanti devono sedersi al momento dell'incoronazione. In passato, proprio sotto il trono, si trovava la Pietra di Scone, una pietra che anticamente veniva utilizzata nelle incoronazioni scozzesi.

La pietra venne rubata dagli inglesi nel secolo XIII, ai quali venne a loro volta sottratta da un gruppo nazionalista scozzese nel 1950.

Il conflitto terminò con la rottura della pietra in due parti, ma nel 1996 il Primo Ministro inglese decise di restituire il frammento dell'Abbazia al suo luogo di origine, il Castello di Edimburgo.

Al suo interno, ciò che salta subito agli occhi sono le tombe ed i mausolei dei diversi re e regine britannici, oltre che delle grandi personalità del paese, come Lady Chapel, Isaac Newton o Charles Darwin.

Una delle sezioni più conosciute è “l'angolo dei poeti”, dove si trovano le tombe dei grandi geni della letteratura come Charles Dickens, William Shakespeare, Geoffrey Chaucer, Samuel Johnson e Rudyard Kipling.   

Audioguida di Londra - Abbazia di Westminster

3. Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Abbazia di Westminster

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

TORRE DI LONDRA

La torre di Londra è una fortificazione costruita da Guglielmo il Conquistatore verso la fine del secolo XI, ed è stata trasformata nel corso dei secoli successivi.

Il complesso è composto da vari edifici all'interno di doppie mura e da un fossato difensivo, e la Torre Bianca ne costituisce l'edificio centrale.

Il complesso ha avuto diversi utilizzi:
Per più di 900 anni è stato una prigione. Tutti coloro che andavano in qualche modo contro la corona venivano incarcerati qui, ed in seguito torturati.

In alcune occasioni, al suo interno ebbero luogo delle esecuzioni, i cui giustiziati erano aristocratici, re spodestati, o membri del clero accusati di tradimento. Alcuni personaggi famosi per aver perso qui la propria testa sono Anna Bolena, la regina Jane Grey o il barone William Hastings.

A causa di questi avvenimenti sono nate alcune storie di apparizioni di fantasmi. La più conosciuta è quella di Anna Bolena, i cui resti riposano nella cappella di St. Peter adVincula all'interno della Torre. Si racconta che nel 1536 fu visto passeggiare il suo spirito sorreggere la propria testa mentre camminava vicino alla cappella.

La torre custodisce i gioielli della corona inglese, che possiede una collezione costituita da corone, spade, scettri... oggetti impiegati ancora oggi dalla regina.

Si dice che durante la Seconda Guerra Mondiale i gioielli furono portati in segreto a Montreal, in Canada, assieme ai lingotti d'oro della Banca d'Inghilterra, per paura di un'invasione da parte dei tedeschi.

La torre è stata anche usata come arsenale, giardino zoologico, archivio pubblico, tesoreria e osservatorio. 

Audioguida di Londra - Torre di Londra

4. Audioguida Torre di Londra

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Torre di Londra

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Torre di Londra

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Torre di Londra

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Torre di Londra

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Torre di Londra

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

TOWER BRIDGE

Per far sì che la città si sviluppasse anche sull'altra sponda del fiume Tamigi, fu necessario costruire diversi ponti. Affinché il traffico fluviale non venisse danneggiato, nel 1875 si decise di creare un nuovo ponte levatoio che veniva mosso da macchine a vapore e accumulatori di energia sotto forma di cilindri di acqua a pressione. Un sistema rivoluzionario per quell'epoca.

Il museo all'interno delle due torri del ponte ne testimonia la storia e il funzionamento. Inoltre, è stata installata una passerella di vetro ad un'altezza di 42 metri dalla quale, attraversandola, è possibile osservare sotto i propri piedi il traffico delle auto, i passanti e le imbarcazioni sul Tamigi.  

Audioguida di Londra - Tower Bridge

5. Audioguida Tower Bridge

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Tower Bridge

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Tower Bridge

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Tower Bridge

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Tower Bridge

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Tower Bridge

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

PICCADILLY CIRCUS

Questa piazza è famosa per i suoi cartelloni pubblicitari luminosi e la grande offerta di svago nei suoi dintorni: ristoranti, negozi, teatri, discoteche, ecc.

Il nome nasce dalla storia di un sarto della zona chiamato Robert Baker. Questo signore confezionava un tipo di colletto di camicia che nel XVII secolo veniva chiamato Piccadill. Divenne molto popolare a Londra e fu così che si trasferì in questa piazza, in una casa che chiamò “Pickadilly Hall”. Con il tempo il luogo iniziò ad essere conosciuto come “Piccadilly” e successivamente si aggiunse “Circus” per la sua forma rotonda.

Al centro della piazza si trova una fontana popolarmente conosciuta come la Fontana di Eros. Tuttavia, la statua sulla fontana non rappresenta Eros, ma Anteros, suo fratello gemello, simbolo dell'amore disinteressato. La statua venne posta al centro della fontana in onore al Settimo Conte di Shaftesbury, per il suo impegno umanitario e per il suo interesse nei confronti degli operai di fabbrica e dei minatori.

Durante la Seconda Guerra Mondiale la statua fu spostata temporaneamente per evitarne la distruzione.  

Audioguida di Londra - Piccadilly Circus

6. Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Piccadilly Circus

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

CATTEDRALE DI ST. PAUL

Da tempi immemori questo sito è occupato da edifici religiosi. Nel 604, al di sopra di un antico tempio greco, fu costruita una chiesa in legno in onore dell'apostolo San Paolo, diventando così la chiesa più antica di tutta l'Inghilterra. Nel 1666 un grande incendio, che durò 4 giorni e rase al suolo il centro della città medievale, la distrusse completamente. Anni dopo verrà ricostruita con l’aspetto attuale.

Al suo interno spicca la grande cupola, alta 85 metri, che si ispira all'imponente cupola che Michelangelo progettò per la Basilica di San Pietro a Roma. È composta da tre gallerie circolari: la Galleria dei Bisbigli, caratterizzata da un'incredibile acustica, la Galleria di Pietra e la Galleria dorata, dalle quali si ha un'eccellente vista della città.

La cripta forma parte della struttura della Cattedrale. Al suo interno riposano grandi personaggi britannici come l'ammiraglio Nelson, Alexander Fleming, Winston Churchill o il Duca di Wellington.

Durante la Seconda Guerra Mondiale la chiesa venne bombardata in varie occasioni, vedendosi distrutti il grande altare, parte della cripta e persino la cupola, che si mosse lateralmente di qualche centimetro. Una delle bombe rimase intrappolata nella struttura dell'edificio senza esplodere, ma gli ingegneri reali riuscirono a disattivarla prima che la cattedrale venisse distrutta completamente.

Alcuni degli eventi più importanti per il popolo inglese hanno avuto luogo in questa cattedrale, come il matrimonio del principe Carlo e la principessa Diana, o i funerali di Churchill e di Margaret Thatcher.  

Audioguida di Londra - Cattedrale di St.Paul

7. Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Cattedrale di St.Paul

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

BRITISH MUSEUM

Questo museo fu creato grazie al fisico e collezionista Hans Sloane, il quale, dopo la sua morte, donò allo Stato la sua collezione di 80.000 oggetti affinché questi venissero tramandati nel tempo.

La collezione includeva all'incirca 40.000 libri, diversi quadri e pezzi antichi provenienti da Egitto, Grecia, Roma, Medio Oriente e America.

La Casa Montagu fu la prima ubicazione del museo, però, a causa dell'aumento delle collezioni a seguito di nuovi acquisti e donazioni, si decise di spostarlo all'edificio attuale.

Oggi il museo contiene più di sette milioni di oggetti provenienti da tutti i continenti. Spiccano la Galleria Greca, con frammenti del Partenone, e la Galleria Egizia, con statue di faraoni, sarcofagi, mummie, e la famosa Stele di Rosetta.

A causa della mancanza di spazio, la collezione di oggetti naturali fu spostata al Museo di Storia Naturale ed in seguito la Biblioteca Britannica si rese indipendente dal museo.

Di fronte alla possibilità di un’eventuale guerra, nel 1933 fu costruito un bunker antibombanella periferia della città, dove successivamente furono spostate le opere più preziose.

Il museo fu bombardato 6 volte, causando danni all’esterno e all’interno. Una delle perdite più gravi riguardò i 250.000 libri distrutti dal fuoco.  

Audioguida di Londra - British Museum

8. Audioguida British Museum

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida British Museum

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida British Museum

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida British Museum

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida British Museum

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida British Museum

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

LONDON EYE

Il London Eye fu costruito nel 2000 per festeggiare il nuovo millennio. È conosciuto anche come Millennium Wheel.

È una ruota panoramica alta 135 metri composta da 32 cabine, esattamente come il numero di distretti che formano la città e ai quali rende omaggio. Ogni cabina pesa 10 tonnellate e può trasportare fino a 25 persone. La cabina numero 13 non esiste per superstizione.

La ruota panoramica si muove ad una velocità di 26 centimetri al secondo, così da far durare un giro completo 30 minuti.

Inizialmente avrebbe dovuto essere smontata dopo 5 anni dalla sua inaugurazione, ma alla fine si decise di non smantellarla in quanto era già diventata uno dei simboli della città.  

Audioguida di Londra - London Eye

9. Audioguida London Eye

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida London Eye

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida London Eye

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida London Eye

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida London Eye

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida London Eye

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

BIG BEN

I suoi lavori di costruzione cominciarono nello stesso anno di quelli del Palazzo di Westminster, in seguito al grande incendio di Londra del 1834.

La torre è conosciuta da tutti come il Big Ben, ma in realtà si chiamerebbe Elizabeth Tower, battezzata così nel 2012 per rendere omaggio ai 60 anni di regno della regina Elisabetta. Il Big Ben è la campana di 14 tonnellate che si trova all'interno della torre.

La torre è alta 106 metri e ha 4 orologi di 7 metri di diametro, uno per ogni lato. Alla base si legge un'iscrizione in latino che recita: “che Dio protegga la nostra regina Victoria I.”

Viene considerato uno degli orologi più precisi al mondo poiché ha smesso di funzionare soltanto poche volte. Persino durante la Seconda Guerra Mondiale indicava l'ora sempre in maniera precisa. Un avvenimento ricordato da tutti gli inglesi è il Capodanno 1962 quando, a causa della neve accumulatasi sulle lancette, l'orologio segnava la mezzanotte anche se in realtà si era già entrati nell'anno nuovo da dieci minuti.

Nel tempo il Big Ben si è inclinato di mezzo metro a causa delle condizioni del terreno e per l’ampliamento della rete metropolitana. 

Audioguida di Londra - Big Ben

10. Audioguida Big Ben

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Big Ben

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Big Ben

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Big Ben

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Big Ben

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Big Ben

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

BUCKINGHAM PALACE

È la residenza della Famiglia Reale Britannica dal 1837. Oggi vi risiede la regina Isabella II ed è anche il luogo che ospita le cerimonie ufficiali e le visite di Stato.

Venne costruito nel 1703 per il primo duca di Buckingham e, 60 anni dopo, il re Giorgio III se ne impossessò per trasformarlo nella sua residenza privata.

Sotto la regina Victoria il palazzo diventò la residenza ufficiale della monarchia, perciò in suo onore venne posta la statua che ancora oggi si può ammirare proprio di fronte al palazzo, dominando la piazza.

Durante la Seconda Guerra Mondiale venne bombardato in più di un'occasione, poiché i nazisti pensavano che distruggere il palazzo avrebbe demoralizzato la nazione.

Dispone di 777 stanze e i suoi giardini privati sono i più grandi di Londra.

Gli interni, in pieno stile georgiano del secolo XIX, ospitano buona parte della Royal Collection, una straordinaria raccolta di pezzi d’arte, frutto del collezionismo della famiglia reale.

Il palazzo può essere visitato solamente in estate, quando la regina risiede presso un'altra delle sue residenze. Durante la visita si possono ammirare i Saloni di Stato, le Rimesse Reali e la Galleria della Regina.

Il Cambio della Guardia attrae migliaia di visitatori ogni anno. Le guardie, che indossano un enorme copricapo di pelo, si danno il cambio nel cortile principale accompagnati da una banda che suona inni militari.  

Audioguida di Londra - Buckingham Palace

11. Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Buckingham Palace

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

HYDE PARK

I 140 ettari che lo compongono lo rendono il parco più grande del centro di Londra. Anticamente apparteneva all'Abbazia di Westminster, fino a quando Enrico VIII non si impossessò delle terre per utilizzarle come sua personale riserva di caccia.

Nel XVII secolo venne aperto come parco pubblico.

Fu lo scenario della Grande Esposizione del 1851, per la quale si costruì un Palazzo di Cristallo che fu però demolito al termine dell'evento.

Un luogo particolare situato all'interno del parco è lo Speaker's Corner, dove ogni domenica mattina si riuniscono diversi personaggi per parlare di qualsiasi tematica, purchè non si infranga la legge. Durante la Seconda Guerra Mondiale diventò famoso per essere l'unico luogo in cui la gente poteva esprimere la propria opinione su Hitler o Churchill senza avere paura delle conseguenze.

Il parco ospita alcuni monumenti e memoriali, come il Monumento all'Olocausto, quello dedicato alla principessa Diana o la statua di Peter Pan.  

Audioguida di Londra - Hyde Park

12. Audioguida Hyde Park

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Hyde Park

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Hyde Park

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Hyde Park

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Hyde Park

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Hyde Park

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

CAMDEN

È un insieme di 6 mercati all'interno della città. Inizialmente si trattava di un piccolo mercatino, poi nel tempo è diventato un mercato dell'artigianato conosciuto come Camden Lock.

Oggi, oltre a poter trovare al suo interno una grandissima quantità di vestiti, scarpe, musica e accessori, si possono anche trovare postazioni mobili o fisse di cibo di ogni parte del mondo. Spiccano le decorazioni particolari delle facciate dei negozi.

Mary Shelley, Charles Dickens, George Orwell o la cantante AmyWinehouse sono solo alcuni dei personaggi famosi che hanno vissuto qui.  

Audioguida di Londra - Camden

13. Audioguida Camden

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Camden

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Camden

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Camden

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Camden

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Camden

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

IL GLOBE THEATRE DI SHAKESPEARE

È una replica del teatro costruito nel 1599, dove Shakespeare presentò al pubblico le sue opere più famose.

È risaputo che, nel bel mezzo di una delle rappresentazioni, scoppiò un incendio causato dalla paglia di cui era fatto il tetto, così distruggendo completamente il teatro.

Venne poi costruito un secondo teatro, ma nel 1642 l'Amministrazione Puritana Inglese chiuse tutti i teatri della città, inclusa la sede della compagnia teatrale di Shakespeare. Quest'avvenimento fece sì che in seguito venisse demolito.

Alla fine del XX secolo Sam Wanamaker, un grande ammiratore del drammaturgo, riuscì ad ottenere i fondi sufficienti per poterlo ricostruire.

Oggi nel teatro vengono rappresentate opere da maggio a ottobre, così come si faceva ai tempi di Shakespeare.  

Audioguida di Londra - Il Globe Theatre di Shakespeare
Audioguida di Londra - Il Globe Theatre di Shakespeare

14. Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Il Globe Theatre di Shakespeare

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

TRAFALGAR SQUARE

Questa piazza fu costruita nel 1830 per commemorare la vittoria dell'esercito britannico contro gli eserciti spagnoli e francesi nella Battaglia di Trafalgar.

Proprio al centro della piazza si trova la colonna di Nelson, in onore dell'ammiraglio deceduto durante la battaglia mentre guidava le sue navi. È alta 50 metri ed è circondata da 4 leoni di bronzo che, secondo la leggenda, provengono dai cannoni fusi della flotta francese.

Per tutta la piazza si trovano diverse statue come ad esempio quella di Giorgio IV, Giacomo II o George Washington. Quest'ultima si trova sopra un pezzo di terreno importato dagli Stati Uniti, compiendo così il volere del presidente, che giurò di non mettere mai più piede in terreno britannico.

Il popolo norvegese, in segno di ringraziamento per l'appoggio avuto dagli inglesi durante la Seconda Guerra Mondiale, dona tutti gli anni un abete che decora Trafalgar Square durante le festività natalizie.  

Audioguida di Londra - Trafalgar Square

15. Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Trafalgar Square

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

KENSINGTON PALACE

È stato la residenza della monarchia britannica a partire dal XVII secolo.

Fu la dimora di Guglielmo III, della regina Victoria e anche del principe Carlo e la principessa Diana fino al loro divorzio; in seguito Diana rimase a vivere qui con i figli fino alla sua morte. Attualmente è la residenza del duca di Cambridge quando questi si trova in città, visto che la sua residenza ufficiale è in Galles.

A Kensington Palace hanno avuto luogo alcuni avvenimenti importanti nella storia della famiglia reale. La regina Anna morì di ictus per aver mangiato troppo; anche il re Giorgio II morì al suo interno a causa di una vena che gli esplose mentre era al bagno, e il palazzo fu anche lo scenario dell'incoronazione della regina Victoria.

Dentro spiccano gli appartamenti del re, decorati con opere del Tintoretto o di Van Dyck, arazzi di Mortlake e la Court Dress Collection, dove si può ammirare la storia dell'abbigliamento di corte. 

Audioguida di Londra - Kensington Palace

16. Audioguida Kensington Palace

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Kensington Palace

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Kensington Palace

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Kensington Palace

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Kensington Palace

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Kensington Palace

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

MUSEO DI STORIA NATURALE

La collezione che forma il museo è composta da più di 70 milioni di specie e oggetti provenienti dal mondo naturale.

Venne costruito alla fine del XIX secolo per poter ospitare la grandissima quantità di oggetti (come scheletri o fossili) che formano parte del Museo Britannico.

Qui si trova la ricostruzione di una balena azzurra a grandezza naturale, lo scheletro di un diplodoco, così come la riproduzione dell’evoluzione del nostro pianeta, dell'uomo, le ricostruzioni della forza di terremoti e vulcani, e un centro scientifico chiamato Centro Darwin.  

Audioguida di Londra - Museo di Storia Naturale

17. Audioguida Museo di Storia Naturale

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Museo di Storia Naturale

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Museo di storia naturale

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Museo di Storia Naturale

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Museo di Storia Naturale

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Museo di Storia Naturale

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

IL GRANDE INCENDIO DI LONDRA, THE MONUMENT

Questo monumento fu costruito in memoria del grande incendio di Londra, commemorando così la ricostruzione della città.

L'incendio ebbe luogo durante la mattinata del 2 settembre 1666 nel panificio di Thomas Farynor. La famiglia, che si trovava all'interno della casa quando cominciò tutto, riuscì a fuggire, ma la domestica, che fu così la prima vittima del disastro, non ebbe la stessa fortuna.

Il grande incendio durò 4 giorni, distruggendo migliaia di case ed edifici storici. Il numero delle vittime rimane tutt'oggi sconosciuto.

Non si riuscì a fermare l'incendio fino a che non diminuì il fortissimo vento: solo allora le truppe londinesi poterono utilizzare la polvere da sparo per creare delle fasce tagliafuoco e frenare così l’espansione dell'incendio.

Il monumento è stato eretto nel luogo in cui si trovava la prima chiesa che cominciò ad ardere, Santa Margherita. È alto 61 metri, esattamente la distanza tra il monumento stesso e il panificio dove cominciò l'incendio. Sulla sommità della colonna si trova un'urna a forma di fiamma che contiene le ceneri dell'incendio.

Sulla sua base si possono osservare alcune iscrizioni in latino che ricordano alcune delle scene della catastrofe e della costruzione del Monumento.  

Audioguida di Londra - Il grande incendio di Londra. Monument

18. Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Il grande incendio di Londra. Monument

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

THE OLD OPERATING THEATRE

Questa antica sala operatoria si trova nell'attico della Chiesa di San Tommaso. Si narra che, all’epoca, nella sala operatoria avvenisse una grande sperimentazione chirurgica.

L'ospedale San Tommaso viene menzionato in alcuni scritti già a partire dal XIII secolo e al suo interno venivano curate persone che non potevano permettersi di pagare le spese mediche.

Alla fine del XVII secolo, nell'erbolario della chiesa, fu costruita la prima sala operatoria di Londra. I poveri che si ammalavano nelle strade lasciavano la loro vita in mano ai monaci poiché non potevano permettersi un'operazione, e i monaci stessi sperimentavano sui loro corpi dato che non possedevano molte conoscenze in campo medico. Il trattamento opposto veniva riservato alle persone che invece venivano normalmente operate perché avevano soldi a sufficienza.

Le operazioni venivano effettuate senza anestesia: i monaci davano ai pazienti dell'alcool o dell'oppio affinché questi sentissero meno dolore possibile. È risaputo che già nel XIX secolo gli studenti si radunassero attorno al chirurgo per non perdere nessun dettaglio dell'operazione.

Oggi è possibile visitare quest'edificio. Al suo interno è possibile osservare tutti gli oggetti relativi alla chirurgia sperimentale che venne sviluppata nelle sue stanze, oltre agli strumenti utilizzati per le amputazioni e altre operazioni.  

Audioguida di Londra - The old Operating Theatre

19. Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida The old Operating Theatre

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

NATIONAL GALLERY

Questo museo si trova a Trafalgar Square ed è la collezione di arte più importante di Londra.

I 38 quadri della collezione privata del banchiere John Julius Angerstein furono i primi pezzi che lo stato britannico comprò per creare un museo di arte. Successivamente, la collezione crebbe velocemente grazie a numerosi acquisti e donazioni.

Attualmente nel museo si trovano più di 2300 opere che mostrano l'evoluzione della pittura dal primo Rinascimento fino al Post-impressionismo:
• Spiccano, dal Rinascimento e dal Manierismo: Botticelli, Leonardo Da Vinci, Raffaello, Michelangelo, Tiziano, Holbein e Veronese.
• Dal periodo Barocco: Caravaggio, Rembrandt, Rubens e Velázquez.
• E infine, dal Rococò, Impressionismo e Post-impressionismo troviamo Cézanne, Goya, Monet e Van Gogh.
Durante la Seconda Guerra Mondiale il museo venne chiuso, e la maggior parte delle sue opere vennero portate in Galles per sfuggire ai bombardamenti. 

Audioguida di Londra - National Gallery

20. Audioguida National Gallery

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida National Gallery

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida National Gallery

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida National Gallery

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida National Gallery

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida National Gallery

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

APSLEY HOUSE

Questa villa è situata all'interno dell’Hyde Park e venne costruita per il barone di Apsley. Successivamente venne acquistata dal duca di Wellington, che la restaurò.

Al suo interno si conservano intatte le decorazioni che il duca scelse personalmente. Benché non fosse un fanatico dell'arte, nel tempo collezionò molti pezzi grazie ai suoi successi militari.

La collezione è formata da più di 200 opere di artisti come Velázquez, Van Dyck, Rubens, Brueghel il Vecchio o Goya.

Spiccano una statua di Napoleone alta 4 metri, un pezzo d'argenteria portoghese e un gioco di porcellana di Sevres che apparteneva a Luigi XVIII. 

Audioguida di Londra - Apsley House

21. Audioguida Apsley House

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Apsley House

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Apsley House

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Apsley House

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Apsley House

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Apsley House

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

ST. JAMES’S PARK

È il polmone verde di Londra: ricevette questo nome in ricordo dell'ospedale di Saint James dove venivano curati i malati di lebbra.

Nel XVI secolo il re Enrico VIII si interessò al terreno originale e lo trasformò nella sua personale riserva di caccia.

Successivamente, il re Giacomo II introdusse nel parco animali esotici come cammelli, coccodrilli, pellicani e persino un elefante.

Già alla fine del XVII secolo venne trasformato in un giardino francese, ottenendo a poco a poco l'aspetto attuale.

Nel parco si trova un lago artificiale, con flora e fauna della zona. Al suo interno si trovano due isole: Duck Island e West Island. Proprio nella seconda isola, venne ritrovato uno scheletro nel 2011. In seguito ad un'investigazione fu scoperto che si trovava lì da già tre anni. Apparteneva ad un cittadino americano ossessionato dalla regina: ossessione che lo portò a non poter pensare ad altro, tanto da morire nella piccola isola per volerle stare il più vicino possibile.  

Audioguida di Londra - St. James's Park
Audioguida di Londra - St. James's Park

22. Audioguida St. James's Park

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida St. James's Park

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida St. James's Park

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida St. James's Park

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida St. James's Park

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida St. James's Park

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

MUSEO DI SHERLOCK HOLMES

Il museo dedicato alla vita e alle storie del famoso detective si trova in Baker Street. Venne inaugurato nel 1990.

Così come racconta l'autore del romanzo (Sir Arthur Conan Doyle), Sherlock Holmes, insieme a Watson e la signora Hudson, vissero al 221 di Baker Street tra il 1881 e il 1904.

La casa ha tre piani, ed è decorata proprio come viene descritta nei romanzi. Ogni singolo dettaglio di alcune stanze può essere un riferimento ad una delle storie di Sherlock.  

Audioguida di Londra - Museo di Sherlock Holmes

23. Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Museo di Sherlock Holmes

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

MILLENIUM BRIDGE

È l'unico ponte pedonale di Londra. Attraversa il fiume Tamigi, ed è lungo 325 metri.

Il ponte fu inaugurato nel 2000, con una grande trepidazione da parte dei londinesi.

Due giorni dopo l'inaugurazione, a causa di un errore nei progetti, il ponte dovette essere chiuso, per colpa delle vibrazioni e dei movimenti prodotti dalla grande quantità di persone che lo attraversavano. Alla fine, dopo aver apportato modifiche alla struttura, il ponte venne nuovamente inaugurato nel 2002.  

Audioguida di Londra - Millenium Bridge

24. Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Millenium Bridge

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

CITY HALL

Il palazzo del comune di Londra, inaugurato nel 2002, è caratterizzato dalla sua forma ovale, che gli conferisce un aspetto futurista. È alto 45 metri e il suo design è pensato principalmente per il risparmio energetico.

Salendo le sue particolari scale elicoidali, si arriva ad un belvedere dal quale si possono osservare alcuni monumenti della città.

L'edificio ospita l'Assemblea e gli uffici delle autorità cittadine.  

Audioguida di Londra - City Hall

25. Audioguida City Hall

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida City Hall

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida City Hall

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida City Hall

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida City Hall

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida City Hall

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

ROYAL ALBERT HALL

Questo teatro fu costruito in onore del principe Alberto, morto di cancro, e fu sua moglie, la regina Vittoria, ad inaugurarlo nel 1871. Tra tutti, spicca la sua grande cupola di cristallo.

Durante tutto l'anno al suo interno si tengono più di 400 spettacoli di qualsiasi tipo: concerti, conferenze, partite di tennis, cerimonie di premiazione ed il famoso festival che omaggia i caduti della legione britannica.

Sul suo palco sono saliti Wagner e Rachmáninov; Albert Einstein vi diede una conferenza, Bob Dylan tenne uno dei suoi bellissimi concerti, e qui è stata anche tenuta un’edizione dell’Eurovision Festival.  

Audioguida di Londra - Royal Albert Hall

26. Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Royal Albert Hall

- Speaker Portoghese
- Formato mp3

IMPERIAL WAR MUSEUM

L'Imperial War Museum offre una ricostruzione dei conflitti avvenuti nella storia, mostrando le grandi conseguenze che ne derivano.

Il museo riunisce oggetti militari, armi, veicoli, carri armati, e persino aerei e una bomba atomica. Al suo interno sono inoltre conservati alcuni documenti ufficiali di diverse battaglie e un abbondante materiale fotografico ed audiovisivo.

Il seminterrato è la parte più suggestiva di tutto il museo. Si possono trovare delle ricostruzioni con pezzi originali di alcune battaglie di entrambe le guerre mondiali, oltre che una piccola esposizione dedicata ai bambini vissuti durante la guerra, e all'interno della quale si mostra come questi evadevano dalla realtà cercando di trasformare l'orrore in gioco.  

Audioguida di Londra - Imperial War Museum

27. Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Spagnolo
- Formato mp3

Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Inglese
- Formato mp3

Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Francese
- Formato mp3

Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Tedesco
- Formato mp3

Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Italiano
- Formato mp3

Audioguida Imperial War Museum

- Speaker Portoghese
- Formato mp3